CORSO DI SPECIALIZZAZIONE COUNSELING SCOLASTICO

pubblicato in: Eventi, Senza categoria | 0

Riconosciuto da Assocounseling, Associazione Professionale di Categoria codice riconoscimento: CERT-0013-200

IL COUNSELING è un intervento che si pone ad un livello intermedio tra il semplice ascolto e la più complessa psicoterapia.

Rispetto a quest’ultima, si definisce per una maggiore focalizzazione su temi specifici (che non di esplorazione più profonda della personalità e della storia passata), per un maggior aggancio a situazioni reali, per una più definita contrattualizzazione con l’utente (in termini di possibilità e limiti dell’intervento), per una  più breve durata e minore enfatizzazione sulla dinamica transferale.

LA SCUOLA. Il disagio non è solo patologia, è crescita, è ricerca della propria identità, è lo spaesamento delle fasi di passaggio e noi sappiamo che uno dei passaggi più importanti nella vita dell’uomo avviene nella scuola. Questa fase così importante e delicata esige che non sia resa nota soltanto un’informativa tesa a trasmettere delle abilità per sopravvivere in una società competitiva, ma che si possa usufruire di un accompagnamento nei momenti di turbamento, incertezza, confusione e disorientamento che uno studente inevitabilmente incontra. Con il nostro percorso l’intenzione è di promuovere lo sviluppo di queste competenze.

IL COUNSELING SCOLASTICO. L’obiettivo è quello di sviluppare un’adeguata abilità comunicativa e di agevolare relazioni positive ed efficaci tra studenti, insegnanti, genitori e altre figure educative e professionali. Il livello relazionale del lavoro degli insegnanti determina in modo sostanziale la possibilità di applicare gli strumenti ed attivare le funzioni della professionalità dei docenti. Gli insegnanti, in realtà, nella quasi totalità dei casi si trovano ad interagire con alunni che proiettano sui docenti i modelli relazionali tanto spesso disfunzionali appresi in ambiti estranei alla scuola.

Scarica la brochure